giovedì 13 febbraio 2014

Curiosità sull'amore

Il 14 febbraio è San Valentino la giornata in cui si festeggia l'amore, un sentimento molto forte,  il motore del mondo.  Tutto gira intorno all'amore, si nasce per amore, si vive per l'amore, si è curiosi sull'amore, si è alla perenne ricerca di qualcuno d'amare e di qualcuno da cui ricevere amore. Canzoni, poesie, romanzi e film, hanno quasi sempre lo stesso tema, Amore... 


Cinque lettere,  una parola piccola ma con un significato grandissimo, ricco di tante sfaccettature e significati, Amore... C'è l'amore romantico fra due persone, quello che da struggimento, quello che deriva da passione fisica, quello verso i  membri della famiglia o verso altri esseri umani, quello tra esseri umani e animali domestici, ecc.
Naturalmente, oggi parleremo dell’amore romantico, quel sentimento fantastico, che ti fa alzare al mattino con il cuore felice,  quello che ti scombussola dentro,  che ti fa sentire il bisogno di vederti, di sentirti, di odorarti, di stargli vicino, di sentire il suo corpo, di perdersi nei suoi occhi... quando c'è l'amore ti senti sicuro/a e forte, ti guardi allo specchio e ti senti quasi invincibile.
L'amore è  poter dire all'altra persona ti amo, è guardare l'orologio e avere voglia di stare con l'altra persona, è perdersi totalmente nell'altro, è vedere tutti i difetti dell'altro e non considerarli tali, sentirsi svenire appena ti guarda o sciogliersi quando ti sorride,  toccare il cielo con un dito, quando ti prende per mano, è perdersi nei suoi occhi, andare in apnea non appena ci si avvicina o ci si allontana, desiderare solo la sua felicità, inebriarsi nel sentire la sua voce, l'amore non conosce barriere,  l'amore è... vita!

Tutto questo per me è amore e per voi,  che cos’è l’amore?

Curiosità

L’anello di fidanzamento si porta nel quarto dito della mano sinistra. Questa usanza risale ai tempi dei greci, i quali, credevano che in quel dito passasse la vena dell’amore, che porta direttamente al cuore.

Figura, simbolo dell'amore è Cupido, da sempre raffigurato come un bambino dispettoso e alato, le cui frecce causano a chi ne è colpito un profondo ed immediato innamoramento;


Nell’antica Grecia era conosciuto come Eros, Dio dell'Amore, originato dal caos: giovane figlio di Ares (dio della guerra) ed Afrodite (dea della bellezza).

Presso i Romani venne invece chiamato Cupido, il figlio di Venere (dea della bellezza) e di Marte (Dio della guerra).


"Cupido è una figura della mitologia romana, dio dell'erotismo e della bellezza. Figlio di Venere e Giove, corrisponde al dio Eros della mitologia greca. Viene descritto come un fanciullo alato, furbo ma maldestro, che con i suoi dardi fa innamorare gli esseri mortali e immortali.  È spesso un'icona del giorno di San Valentino. A volte viene raffigurato mentre gioca con le armi di Marte, volendo con ciò raffigurare che l'amore vince anche sulla forza.Ci sono diversi miti riguardo la sua discendenza: Marco Tullio Cicerone, ad esempio, ipotizzò tre differenti stirpi: figlio di Mercurio (Ermes) e Diana (Artemide), figlio di Mercurio e Venere (Afrodite), e figlio di Marte (Ares nella mitologia greca) e Venere; Platone menziona due di essi, mentre la Teogonia di Esiodo, il più antico poema mitologico greco, narra che Cupido fu creato contemporaneamente al sesso."
da wikipedia.
Se dovessi dedicare una canzone all'amore in questo momento sceglierei quella di Jovanotti "A Te" ricca di bellissime parole d'amore: 
" A te che sei l'unica al mondo, L'unica ragione per arrivare fino in fondo. Ad ogni  mio respiro Dopo un giorno pieno di parole. Senza che tu mi dica niente. Tutto si fa chiaro " ... parole che fanno venire i  brividi.
Questa canzone è da dedicare alle persona  speciali, quelle che sono entrate nella nostra vita e l'hanno trasformata in un sogno, io lo dedico alle mie due persone speciali, due tipi di amore diverso ... ma sempre Amore.
A Te
A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro all’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un’ immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei…
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei…sostanza dei sogni…
Jovanotti

Leggi anche:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...